Ricerca avanzata
abbiamo trovato 0 risultati

Le tue ricerche

Vendere casa è solo questione di fortuna?

Postato da Salvi Immobiliare sas del Geom. Salvi Alessio e C.
| 0

Parliamoci chiaro, se chiedi alla maggior parte delle persone che stanno pensando di mettere la propria abitazione in vendita, queste ti diranno la seguente frase: “spero di essere fortunato a vendere visto la crisi che c’è”.

Ovviamente un pizzico di fortuna come in tutte le cose non guasta mai, ed ecco allora che in un attimo ci troviamo con un bell’annuncio da privato su immobiliare.it che mi fa imbarazzo perché quegli annunci servono a svalutare la casa anche di un 10-15% del suo reale valore.

Annunci con 4 foto sfuocate fatte con il cellulare con i pantaloni sul letto o le scarpe sotto il tavolo da pranzo e 2 righe di descrizione della casa necessarie ad elencare le caratteristiche della casa, come che nessun acquirente sapesse che un trilocale ha 2 camere da letto.

E ciliegina sulla torta, con l’abitazione messa in vendita al prezzo di quando era stata acquistata durante il boom dell’edilizia come se il mercato immobiliare non fosse calato del 25-30%.

Un comportamento simile da parte di un proprietario di casa nasce dalla convinzione che vendere sia solo una questione di fortuna, vende chi “regala” la propria casa, chi è più bravo a convincere il potenziale acquirente sperando che questo abbia le fette di salame sugli occhi e non conosca la situazione del mercato immobiliare italiano.

Questo accade per 2 motivi:

  • perché o non hai ancora trovato il consulente immobiliare giusto che ti spiega le dinamiche di come ci approccia professionalmente alla vendita della casa al giorno d’oggi
  • perché non sei davvero motivato a vendere e non accetti che la situazione è cambiata rispetto a 10-12 anni fa.


Ora, vorrei chiarirti una volta per tutte com’è la situazione se vuoi vendere casa oggi.

Fino al 2007-2008 le compravendite di immobili erano circa 800.000 all’anno su tutto il territorio nazionale, tutti potevano acquistare casa e queste si vendevano praticamente da sole.

Il proprietario voleva un prezzo e quasi sicuramente un cliente disposto a pagarlo lo avrebbe trovato, complici le banche che finanziavano chiunque chiedesse un mutuo anche se questo non aveva le i requisiti per averlo, con la conseguenza che i prezzi continuavano a salire e vendere casa ERA davvero semplice.

Oggi le compravendite immobiliari sono circa 500.000 all’anno, quindi si sono praticamente dimezzate, i prezzi sono scesi del 25-30% a causa della diminuzione della domanda e l’aumento delle abitazioni invendute, e continueranno inesorabilmente a calare.

È ovvio, dunque, che oggi è più difficile vendere casa anche a causa delle complicanze burocratiche degli ultimi anni, ma queste si vendono ancora e bene, non è questione di fortuna…ma a differenza degli anni dove le case si vendevano da sole a qualsiasi prezzo, ora devi:

  • accettare il mercato immobiliare per quello che è
  • avere un SISTEMA di vendita che comprende un metodo di valutazione che ti consenta di individuare il giusto prezzo dell’abitazione.

Pertanto questi 2 fattori non c’entrano niente con la fortuna.

Ora la mia domanda è questa:

  • Puoi permetterti di tenere la tua casa sul mercato per anni con i prezzi che continueranno a essere al ribasso?
  • Quanto puoi aspettare sperando di trovare lo sprovveduto di turno disposto a strapagarti la casa al prezzo di quando avevi acquistato nel 2007?
  • Quanto puoi continuare a rimandare il cambiamento con la speranza di farti pagare le migliorie fatte 20 anni prima?

Non so quale sia la risposta nel tuo caso, so però di certo che la situazione del mercato immobiliare non migliorerà ne ora e nemmeno nei prossimi anni, salvo creare una nuova bolla immobiliare che nessuno è disposto a fare.

Quindi se mettere un annuncio orripilante con un prezzo a casaccio servirà a tenere invenduta la tua casa per mesi con la conseguenza di svalutarla, qual è la strategia giusta da adottare?

Prendiamo il caso delle centinaia di case che abbiamo venduto da 0 a 90 giorni e che puoi consultare sulla nostra pagina, come pensi che ci siamo riusciti a ridurre così i tempi di vendita?

Inoltre sul nostro sito trovi anche le testimonianze dei proprietari che ci ringraziano per avergli cambiato la vita in così poco tempo.

Pensi davvero che sia solo questione di fortuna?

1-2-3-4-5 case vendute potrebbero essere un caso, ma centinaia è il frutto di un metodo e una strategia di vendita precisa che insieme ai miei collaboratori ho ideato e che sta dando grandi soddisfazioni a noi ma soprattutto ai nostri clienti.

Pertanto se hai l’esigenza di cambiare casa, e vorresti vendere, non esitare a contattarmi senza nessun impegno per una CONSULENZA GRATUITA PER VENDERE CASA.

Chiamami allo 030.2500718 oppure clicca il link a fianco => https://salvi-immobiliare.it/sistema-di-valutazione-immobiliare.html

Come sempre ti auguro una buona vendita!

Alessio.

PS. Quando ci incontreremo avrò il piacere di farti un regalo, guarda il video qui sotto:

  • ACQUISTA IL LIBRO ORA!

  • ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE!

  • ARTICOLI RECENTI

  • CATEGORIE ARTICOLI DEL BLOG

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.