Ricerca avanzata
abbiamo trovato 0 risultati

Le tue ricerche

Una villa lasciata in eredità piena di orrori immobiliari

Postato da Salvi Immobiliare sas del Geom. Salvi Alessio e C.
| 0

Ciao e benvenuto in questo nuovo articolo della Rubrica “Orrori Immobiliari”. Se stai leggendo queste righe, molto probabilmente anche tu, come la nostra cliente Ornella, vuoi vendere la tua casa.

La storia di questa cliente ti aiuterà a capire quali sono i rischi che corri nella vendita del tuo immobile e ti farà fare un sospiro di sollievo per non aver deciso di avventurarti in questa impresa da solo.

Ornella, infatti, non sapeva a quali “insidie” sarebbe andata incontro e la sua fortuna è stata quella aver affidato a noi la vendita della sua casa. Tra poco scoprirai il perché.

La verità è che in giro trovi un sacco di Agenzie e non tutte purtroppo lavorano con serietà. Da qui deriva il classico stereotipo dell’Agente Immobiliare, ovvero quella persona che si intasca la percentuale sulla vendita semplicemente aprendo agli interessati la porta della tua casa.

Credimi, che questo non è il lavoro dell’Agente Immobiliare, o meglio, rappresenta forse l’1% del mio lavoro. Vuoi vendere la tua casa in meno di 90 giorni, senza svendere e in tutta tranquillità? Clicca qui e scopri subito cosa possiamo fare per te!

Anche Ornella (nome di fantasia), 73 anni, non aveva ben chiaro il nostro lavoro e all’inizio si è affidata a noi con diffidenza.

È stata molto schietta nel dirmi di aver scelto la nostra Agenzia solo perchè siamo capitati al momento giusto con la nostra pubblicità per posta e perché si ritiene “troppo anziana” per star dietro a tutte le pratiche. Beh, come scoprirai dalla sua storia, la scelta di affidarsi a noi è stata la sua “salvezza”.

Dopo tanti anni sono abbastanza abituato a questo tipo di diffidenza nei nuovi clienti e spesso non posso dargli torto.

Molte volte queste persone sono reduci di brutte esperienze con Agenzie che per anni hanno tenuto in vendita l’abitazione senza concludere nulla, oppure che li hanno portati a svendere il loro immobile pur di “liberarsene”.

Tornando a Ornella, ecco il motivo per cui ci ha contattato: possiede una villa a Quinzanello (BS), si tratta di un immobile che apparteneva ai genitori e che ha ricevuto in eredità. Me la descrive come un’abitazione di grandi metrature e attualmente suddivisa in due appartamenti.

La cliente, quando ha ereditato la proprietà, ha deciso di metterla a reddito ed è stata affittata per molti anni. Ora Ornella sostiene di non aver più le energie necessarie per occuparsi degli affitti e preferisce vendere. Oltretutto, ormai 3 anni fa, è venuto a mancare suo marito, che la aiutava nella gestione degli affitti.

In questo caso, dal racconto di Ornella capisco che la vendita di questo immobile rappresenta per lei l’inizio di una nuova fase di vita e che il suo desiderio è quello di trascorrere la sua anzianità senza preoccupazioni.

Quando ascolto le storie dei clienti che si rivolgono a me per la vendita della loro casa presto particolare attenzione ai loro racconti. Dopo tanti anni in questo settore so che vendere una casa può essere motivo di forte stress per i proprietari e prendermi carico delle loro preoccupazioni riguardo alla vendita fa parte del mio lavoro.

Ornella, per esempio, non aveva bisogno di liquidità immediata, come capita spesso ad altri clienti. Tuttavia, ho compreso subito che anche per lei era importante che avvenisse una vendita “rapida e indolore”, proprio perché è quello che si aspettava rivolgendosi alla nostra Agenzia.

Il bisogno della signora era senza dubbio vendere l’abitazione, ma soprattutto non doversi occupare in prima persona di tutti gli impegni e le pratiche che richiede una vendita. La sua necessità era di delegare a qualcuno di esperto questa mansione, sentendosi tranquilla e affidata in buone mani.

Dopo aver ascoltato le motivazioni della cliente, spiego le nostre modalità di lavoro, facendo le solite premesse, ovvero:

  • lavoriamo in modo diverso rispetto alle altre Agenzie: il primo passo sarà quello di effettuare la VALUTAZIONE SPECIFICA DI MERCATO, solo così sia lei che i futuri acquirenti saranno tutelati al 100%. Non sai cos’è la Valutazione Specifica di Mercato? Scoprilo subito Cliccando qui).
  • la Valutazione è la nostra arma più potente: il cliente vende in fretta senza svendere e soprattutto, con la tranquillità di aver eseguito tutto correttamente;
  • dalla mia esperienza pluriennale, ben 8 immobili su 10presentano abusi edilizi e difformità che li rendono non idonei alla vendita.

Come Agenzia, non prendiamo in carico la vendita prima di aver risolto queste problematiche, guidando il proprietario nelle tappe necessarie per sanare eventuali difformità.

Infatti, oltre che Agenti Immobiliari, siamo anche dei tecnici. Siamo geometrie mettiamo a tua disposizione le competenze tecniche che non può avere un semplice venditore.


Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è unnamed14-1024x165.jpg

Tutto questo per Ornella significa affrontare la compravendita con serenità, in modo rapido e con tutte “le carte” in ordine, a tutela sua (da eventuali sanzioni e richieste di risarcimenti) e dell’acquirente.

Ornella nel conoscere questi dettagli è piacevolmente stupita e mi confida che non aveva idea che ci fosse tutto questo lavoro dietro alla vendita di un’abitazione.

Mi racconta infatti, che anche sua sorella si è rivolta qualche anno fa a un’Agenzia per la vendita del suo appartamento e non sono state fatte verifiche così approfondite. In effetti, a parte mostrare l’immobile agli interessati e curare alcune parti burocratiche, quell’Agenzia non aveva fatto molto altro.

Comunque, per quanto riguarda la villa di Ornella, procedo con il sopralluogo: l’immobile si presenta come un’abitazione libera sui 4 lati, composta da due appartamenti, uno al piano terra e uno al primo piano, quest’ultimo dotato del suo ingresso indipendente tramite una scala esterna.

Tutt’intorno all’abitazione si sviluppa il giardino in comune per entrambi gli appartamenti. Al piano terra è presente una scala che porta alle cantine.

Analizzando la documentazione individuo già i primi problemi: ci sono delle difformità importanti, sia a livello delle cantine, sia riguardo ad alcuni muri negli spazi interni di entrambi gli appartamenti e anche per quanto riguarda le parti esterne.

Infatti, dalle planimetrie catastali e dai progetti depositati in Comune, risulta una situazione molto diversa rispetto a quella che ho visionato direttamente sul posto.

In sostanza risultava:

  • una parte di cantina esistente sul posto non era mai stato dichiarata in comune e risultava abusiva,
  • sui progetti autorizzati in comune risultava una scala esterna che però era stata demolita negli anni precedenti senza le dovute autorizzazioni,
  • ma situazione ancor più grave, è che catastalmente la villa risultava essere divisa in due unità, mentre a livello urbanistico risultava essere una singola abitazione.

Davvero una cosa assurda!

Riferisco a Ornella la problematica ed effettivamente, viste le premesse che avevo posto già all’inizio, non si stupisce troppo a questa notizia.

Ornella infatti mi spiega che fino al nostro primo incontro non si sarebbe mai immaginata di dover analizzare così nel dettaglio l’abitazione, ma ora si rende conto che la casa è piuttosto datata e che negli anni è stata modificata più volte, probabilmente senza aver dichiarato nulla.

Questa pratica in realtà è più frequente di quel che si pensa. Nel caso di Ornella la situazione è comprensibile visto che la casa risale agli anni ’60, epoca in cui le persone costruivano e modificavano la propria casa senza molti vincoli. Tuttavia anche le abitazioni più recenti non sono esenti da questo problema.

Anche solo 10-15 anni fa c’erano norme diverse e vendere oggi la tua casa porta a galla situazioni che ora non sono più considerate idonee. Quindi presta attenzione prima di vendere la tua casa e affidati a dei veri professionisti.

Per concludere, com’è finita la storia di Ornella?

Questa cliente non è stata molto fortunata, infatti ci sono voluti più di 9 mesi per rendere idonea alla vendita l’abitazione, e arrivare alla soluzione non è stato affatto semplice.

Si sono rese necessarie pratiche edilizie, lavori piuttosto pesanti all’interno dell’abitazione, pagamenti di sanatorie e del compenso del geometra, che vista la mole di lavoro è risultato alquanto oneroso. In più, ci sono stati anche dei ritardi nelle pratiche comunali che hanno portato all’allungarsi dei tempi.

Fortunatamente la storia di Ornella si è conclusa a buon fine: dopo quasi un anno la sua abitazione è stata resa idonea alla vendita e ha trovato l’acquirente con cui concludere l’affare.

Questa storia deve farti riflettere sul percorso compiuto da Ornella per arrivare a vendere la sua casa. È stato un cammino lungo e non privo di ostacoli, tuttavia con l’affiancamento della nostra Agenzia è riuscita a concludere tutto, un passo alla volta.

Vendere la tua casa da solo, senza l’affiancamento di un professionista, è molto rischioso: devi sapere che troviamo abusi e non conformità in molti degli appartamenti che valutiamo (ben 8 su 10!), anche se si tratta di recenti costruzioni o di immobili acquistati tramite un’Agenzia.

Vendere un’abitazione con difformità, come quelle presenti nella casa di Ornella, ti pone di fronte al rischio di dover risarcire il tuo eventuale acquirente e di sborsare fior di soldi, ma la cosa più grave è quella di non poter vendere la tua casa!

Vuoi vendere casa in tutta tranquillità e al riparo degli orrori immobiliari come quelli della casa di Ornella? Clicca qui e richiedi subito una CONSULENZA GRATUITA!


Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è unnamed14-1024x165.jpg

Spero di esserti stato di aiuto e ti auguro come sempre una buona vendita!

Alessio

PS: Inoltre, per lavorare in massima sinergia e trasparenza con te, avrò il piacere di regalarti il nostro COFANETTO PER VENDERE CASA, nella quale troverai:

  • Il libro “VENDO CASA CON IL SORRISO” – IL PRIMO LIBRO PENSATO SOLO PER I PROPRIETARI DI CASA con all’interno il metodo per vendere subito la tua casa alle migliori condizioni di mercato, senza commettere errori o subire terribili fregature anche se non ne hai mai venduta una prima d’ora.
  • La Guida – COME VENDERE CASA VELOCEMENTE, OGGI! All’interno i consigli pratici per consentirti di avviare una compravendita e portarla a termine alle migliori condizioni di mercato.
  • La Guida – COME PREPARARE LA CASA PER VENDERLA AL MEGLIO – Consigli pratici per preparare la tua casa al meglio agli occhi dei potenziali acquirenti
  • La Rivista – DICONO DI NOI – Troverai centinaia di persone estremamente soddisfate che hanno venduto o comprato ca-sa con noi.
  • Il Report su COME VALUTIAMO IN MODO PROFESSIONALE LA TUA ABITAZIONE
  • Il Report sulle DIFFORMITA’ URBANISTICHE che possono impedirti di vendere casa
  • Il PORTAFOGLIO CASE VENDUTE – Potrai vedere alcune case vendute in tempi record grazie al nostro METODO DI VENDITA e al NOSTRO ESCLUSIVO SISTEMA DI VALUTAZIONE

Richiedi subito la tua CONSULENZA GRATUITA cliccando qui!

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.