Ricerca avanzata
abbiamo trovato 0 risultati

Le tue ricerche

Ti piacerebbe vendere casa in 9 giorni?

Postato da Salvi Immobiliare sas del Geom. Salvi Alessio e C.
| Senza categoria
| 0

Non ci crederai ma, nonostante la crisi immobiliare, vendere la tua casa in 9 giorni è possibile!

E non sto parlando di svenderla a prezzo ribassato, ASSOLUTAMENTE NO!

Sto dicendo che puoi venderla al giusto prezzo di mercato e in BREVISSIMO TEMPO!!!

Ne costituisce la prova l’esperienza di Massimo, proprietario di una villetta a schiera a Brescia: si è affidato alla nostra agenzia e nell’arco di 9 giorni dal conferimento dell’incarico, ha ricevuto una proposta di acquisto che, poi, ha accettato.

Credimi, non ti sto raccontando frottole!

Ormai, sono davvero tanti i casi in cui siamo riusciti a vendere case in brevissimo tempo, come riportano le varie testimonianze rilasciate dai nostri clienti SUL NOSTRO SITO:


SODDISFATTI NELLA VENDITA DI UN APPARTAMENTO IN 30 GIORNI

BRESCIA – Via Chiusure

Abbiamo venduto il nostro appartamento in un mese…TOP ↑. Molto professionali, consigliamo Matteo e Alessio a chiunque voglia vendere o comprare casa.

– GABRIELE SOTTINI e MARTA CRISTINI –


SODDISFATTA NELLA VENDITA DI UN APPARTAMENTO IN 10 GIORNI

CASTEL MELLA – Via Colorne

Dopo 6 anni che provavo a vendere ed il contatto con varie agenzie, finalmente ed al primo appuntamento ho venduto! Grazie Agenzia Salvi e grazie Valentino!

ROMANO CATERINA –


SODDISFATTA NELLA VENDITA DI UN APPARTAMENTO IN 12 GIORNI

BORGOSATOLLO – Via IV Novembre

https://www.salvi-immobiliare.it/wp-content/uploads/2014/07/Gloria-Pianta.jpg


SODDISFATTI NELLA VENDITA DI UN APPARTAMENTO IN 15 GIORNI

BORGOSATOLLO – Via Santissima

Abbiamo avuto il piacere di collaborare con Alessio che ci ha supportato in modo professionale, serio e preciso, esaudendo le nostre richieste in tempi record e dandoci validi consigli. Ottimo servizio, sinceri complimenti!

ELENA ZORZI e BOATTI PAOLO –


Queste sono solo le ultimissime testimonianze che ci sono arrivate; puoi però, trovarne tante altre cliccando il link qui sotto: https://www.salvi-immobiliare.it/chi-siamo/dicono-di-noi/

La buona riuscita di una vendita è, infatti, strettamente collegata a due elementi fondamentali:

  1. un METODO di vendita dotato di una strategia di marketing ben definita;

  2. un agente immobiliare che sia uno Specialista nella Vendita di Case.

Per riconoscere un agente immobiliare professionista da un ciarlatano, ho scritto un articolo in cui ti fornisco le 5 domande da fargli per non farti fregare quando vuoi vendere casa: sto parlando di riconoscere quegli agenti immobiliari che hanno il solo scopo di farti firmare l’incarico di vendita in esclusiva per poi ribassarti il prezzo o allungarti infinitamente i tempi di vendita.

Puoi leggerlo cliccando il link qui a fianco: https://www.salvi-immobiliare.it/come-non-farsi-fregare-da-un-agente-immobiliare-quando-vuoi-vendere-casa/

Ora, invece, voglio spiegarti i passaggi che hanno portato a realizzare la vendita IN SOLI 9 GIORNI della villa a schiera di San Polo, un quartiere di Brescia.

Prima di tutto devo ringraziare i proprietari, Massimo e sua mamma, la sig.ra Francesca, per aver dato a me e ai miei collaboratori completa fiducia e per aver seguito tutti i nostri consigli e indicazioni: non è facile trovare proprietari di casa che mettono nelle mani di altre persone i sacrifici di una vita, come può essere la propria abitazione.

Massimo si è rivolto a noi per ricevere una valutazione della casa abitata dalla madre: la Sig.ra Francesca ultimamente afflitta da diversi acciacchi di salute, non è più in grado di vivere da sola e vorrebbe lasciare la propria abitazione per stabilirsi nella casa del figlio.

La sua casa è una villa a schiera di circa 30 anni, molto ben tenuta, e inserita in un quartiere residenziale costituito da abitazioni similari.

  1. Individuazione del prezzo congruo di mercato

In primis, gli abbiamo illustrato il sistema di valutazione immobiliare che utilizziamo costituito da 6 step ben precisi (ecco spiegato nei dettagli —> https://www.salvi-immobiliare.it/i-6-step-per-una-valutazione-specifica-di-mercato/); tale metodo si basa principalmente fra la comparazione di case simili in vendita e quelle già vendute in quella determinata zona.

San Polo è un quartiere di Brescia con una conformazione particolare, nel senso che i prezzi delle case variano in base alle vie.

Mi spiego meglio.

Se un’abitazione che si trova all’inizio di una via vale 200.000 euro, può essere che quella uguale con stesse caratteristiche e stesse condizioni MA che si trova dall’altro capo della via, ne valga 170.000 euro.

Perché?

Ciò a causa di fattori esterni (vicinato, tipologia di abitazioni limitrofe, servizi, ecc…) che possono aumentare o diminuire vertiginosamente i valori delle abitazioni.

Nella nostra dettagliata analisi abbiamo constatato che nella stessa zona erano presenti in vendita 12 villette simili e, considerando una serie di elementi, abbiano individuato in € 190.000,00 il prezzo di mercato congruo.

Quando parlo di prezzo di mercato congruo mi riferisco al prezzo per vendere bene e in tempi rapidi.

A questo abbiamo aggiunto un 5% di margine per fare la trattativa con i potenziali acquirenti, in modo da pubblicizzarla a un prezzo di € 200.000,00.

  1. Analisi documentazione dell’abitazione: verifica tecnica e amministrativa

Il secondo step consiste nell’analizzare la documentazione riguardante la casa, in modo da verificare se questa sia vendibile al 100%.

Nel caso di Massimo, a livello catastale, l’abitazione era perfettamente in ordine: tuttavia, i proprietari, trattandosi di casa realizzata in convenzione con il Comune di Brescia, prima di procedere alla vendita, avrebbero dovuto stipulare un atto notarile di svincolo con il Comune stesso.

In particolare:

– chiedere al Comune di Brescia l’eliminazione dei diversi vincoli presenti sulla casa;

– pagare degli oneri al Comune di Brescia;

– infine recarsi dal notaio per rendere effettivo lo svincolo.

Abbiamo immediatamente reso noto a Massimo e sua mamma questo aspetto imprescindibile che avrebbe impedito, o comunque ritardato la vendita della loro abitazione: abbiamo precisato che siamo noi a seguire personalmente tutto l’iter teso all’eliminazione degli ostacoli, prendendo contatto con il Comune o le istituzioni incaricate di rimuovere il problema.

Ciò dimostra come una verifica tecnica e amministrativa della documentazione relativa all’immobile effettuata, sin da subito sia, dunque, fondamentale: il mancato controllo, infatti, ti fa saltare la vendita o, comunque, ne allunga notevolmente i tempi!

  1. Servizio fotografico e accordi sulle visite

In seguito, ci siamo accordati con i proprietari per fare un servizio fotografico con la casa perfettamente in ordine.

Nelle fotografie un’abitazione pulita e ordinata fa la differenza!

Ma non solo.

Abbiamo, infatti, chiesto loro la disponibilità a mantenere perfettamente in ordine anche durante gli appuntamenti  da effettuarsi, preferibilmente, durante il giorno dove è possibile avere più luce naturale possibile.

—> Puoi trovare numerosi consigli per sistemare, internamente ed esternamente, la casa leggendo questi 2 miei articoli:

  1. Mettiamo in atto la nostra Strategia: scrematura dei clienti

Come ultimo step, abbiamo attivato il nostro piano d’attacco teso a più contatti qualificati possibili e nel minor tempo.

Oggi come oggi, se vuoi realizzare bene dalla vendita della tua casa, devi vendere nel minor tempo possibile.

“Più la casa rimane sul mercato, più si svaluta.”

Sembra uno slogan, ma è la realtà.

Il 09/02/2017 abbiamo, così, dato inizio alla pubblicità con un annuncio mirato per il target individuato dei potenziali acquirenti.

Siamo stati sommersi dalle chiamate.

Tuttavia, tramite il nostro SISTEMA DI SCREMATURA CLIENTI, abbiamo selezionato 7 potenziali acquirenti che erano in cerca di quella tipologia di abitazione  e che erano in possesso dei mezzi economici per poter acquistare l’abitazione NELL’IMMEDIATO.

Fissato le visite sulla casa, il 15/09/2017 abbiamo ricevuto una proposta di acquisto da parte di una giovane coppia, potenzialmente (ma non del tutto) in linea con le richieste di Massimo e sua mamma.

Il 18/02/2017 abbiamo definito l’accordo con l’acquirente, con la conseguente accettazione della proposta di acquisto a € 190.000,00.

Totale del tempo di vendita 9 giorni.

Per il definitivo rogito dobbiamo solo attendere i tempi tecnici per la delibera del mutuo e per lo svincolo della casa.

Devi sapere che per vendere casa, non conta il numero di appuntamenti, ma la qualità di questi.

E’ di vitale importanza definire l’acquirente giusto della tua casa e studiare una strategia di marketing che possa attirare SOLO quel tipo di cliente senza perdite di tempo inutili.

Ti piacerebbe approfondire di più il METODO che ha portato Massimo a vendere la sua casa in 9 giorni?

Sentiti libero di contattarmi senza nessun impegno al 3937464374 e sarò ben felice di vedere se posso aiutare anche te a realizzare i tuoi sogni futuri.

Ti auguro come sempre una buona vendita!

Alessio

PS: Credi che Massimo e sua mamma siano gli unici ad aver venduto in breve tempo?

Allora leggi le testimonianze dei nostri clienti sul nostro sito cliccando il link qui a fianco: https://www.salvi-immobiliare.it/chi-siamo/dicono-di-noi/


Rispondi

  • ACQUISTA IL LIBRO ORA!

  • ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE!

  • ARTICOLI RECENTI

  • CATEGORIE ARTICOLI DEL BLOG

  • ARCHIVIO ARTICOLI

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.