Ricerca avanzata
abbiamo trovato 0 risultati

Le tue ricerche

[La regola del “chi TROPPO vuole NULLA stringe” ha colpito anche Claudia!]

Postato da Salvi Immobiliare sas del Geom. Salvi Alessio e C.
| Senza categoria
| 0

Vorrei iniziare questo articolo con un proverbio dal significo inequivocabile:

“Chi troppo vuole, nulla stringe”

L’idea è quella di accontentarsi di quello che si ha perché, se si pretende troppo, si finisce per restare a mani vuote.

Questo proverbio può essere riadattato a diverse situazioni quotidiane e, quindi, anche al campo immobiliare: infatti, ogni giorno mi trovo a parlare con proprietari che tendono a dare alla propria casa un valore eccessivo, magari ILLUSI da agenti immobiliari poco professionali che sopravvalutano la loro casa con il SOLO SCOPO DI PRENDERE IL MANDATO DI VENDITA.

Io capisco che, giustamente, è difficile essere sempre obiettivi, ma d’altronde, chi vorrebbe svendere la propria casa?

NESSUNO!

Anche tu che vuoi vendere, in tutta sincerità, SAI (si, lo sai perché ne sei consapevole) che conferisci alla tua abitazione un valore aggiuntivo determinato dalla tua componente affettiva: vuoi perché magari è la casa in cui sei cresciuto, oppure quella in cui hai iniziato la vita con la tua nuova famiglia, etc..

Se, poi, hai eseguito di recente anche alcuni interventi di manutenzione che l’hanno migliorata, le tue aspettative sul ricavato da un’eventuale vendita crescono ancora di più. Ne sono certo!

Mi sento dire: “Eh sai, ho da poco rifatto il bagno rivestendolo tutto in marmo pregiatissimo; non lo valuterai come un semplice bagno in ceramica??!!”

Oppure: “Nella mia casa ho installato un impianto d’allarme che ho pagato una cifra considerevole….mi raccomando dagli il giusto valore nella valutazione”

Il risultato è che i proprietari che decidono di mettere in vendita la propria abitazione, nel 99% dei casi vogliono ricavare molto, ma molto di più, del suo valore di mercato.

La logica è sempre quella: l’ho pagata 100,  10 anni fa –> voglio ricavarci  99 + i miglioramenti che ho apportato.

In tutto ciò la parte dell’agente immobiliare NON È SEMPLICE: il professionista che ti dice le cose come stanno, ti può sembrare un po’ come il lupo cattivo che uccide il tuo entusiasmo.

Un consulente immobiliare NON attribuisce un valore alla tua casa sulla base di una valutazione SOGGETTIVA, AFFETTIVA, DI GUSTO PERSONALE.

Un vero professionista, prima di tutto, esegue una Valutazione Specifica di Mercato in cui ti mette per iscritto quello che OBIETTIVAMENTE e REALMENTE può valere la tua casa .

Certo darà anche la giusta considerazione alle tue migliorie: non puoi, però, pensare che un bagno in marmo che hai pagato 20.000,00 € dieci anni prima, ti faccia salire di altrettanti la valutazione!

Senza contare che può essere che ai potenziali acquirenti, quel materiale non piaccia affatto e lo vogliano totalmente sostituire con un rivestimento più moderno; così come, può essere che siano totalmente disinteressati al tuo costosissimo impianto di allarme perché si sentono adeguatamente protetti dai loro pitbull che lasceranno in giardino.

Detto questo, nonostante la tendenza al ribasso del mercato di oggi, può anche capitare che tu sia fortunato, estremamente fortunato.

Mi spiego meglio.

Dopo che il tuo consulente ha individuato il GIUSTO PREZZO della tua abitazione che ti permette di vendere nel più breve tempo possibile, e tu decidi di affidargli l’incarico, può anche accadere che arrivi addirittura una buona proposta e nel breve periodo, anzi per come lavoriamo noi è quasi una certezza prenderla nell’arco di 60-90 giorni!

Vorrei fare una precisazione però: PRENDERE UNA PROPOSTA DI ACQUISTO NON E’ MAI SEMPLICE E NON E’ MAI UNA COSA SCONTATA, in questo mercato immobiliare oserei dire che è una MANNA DAL CIELO, considerato il calo dei prezzi e la svalutazione continua che sta colpendo il mercato immobiliare.

Però…ci sono venditori che vogliono ancora di PIU’!

In pratica, succede a volte che il proprietario, ingolosito dalla proposta ARRIVATA IN TEMPI RECORD (per come lavorano il 99% delle agenzie immobiliari), pretenda ancora qualcosa di più, rimarcando che la sua è una bella casa, con finiture di pregio, oppure mi dice:

“E’ arrivata una buona proposta in poco tempo, non trattiamo su niente!”

In pratica, sembra essersi dimenticata di tutto quello che gli avevo detto prima.

So che te ne ho già parlato in questo articolo —> (https://www.salvi-immobiliare.it/rifiutare-proposta-acquisto-casa/), ma io sono convinto che sia una questione da far bene comprendere perché è realmente fondamentale per non rimanere fregati, come è successo a Claudia.

Claudia mi contatta per eseguire una valutazione del suo appartamento.

Le spiego il nosto Sistema di Valutazione Specifica di Mercato composto da 6 STEP BEN PRECISI e le valuto l’immobile € 125.000,00; in pubblicità decidiamo di uscire a 134.000,00 per avere un margine di trattativa.

Dopo circa un mese le porto una proposta di € 130.000,00 [quindi già ben 5.000,00 sopra il suo reale valore di mercato].

Mi aspetto una reazione elettrizzata … invece no!

Claudia sembra essersi dimenticata tutto il ragionamento che le avevo a suo tempo fatto e mi chiede di aumentare l’offerta.

Mi dice: “Alla fine possono fare un piccolo sforzo e arrivare a € 134.000,00; altrimenti, visto che l’offerta è arrivata in breve tempo, aspettiamo che ne arrivi un’altra piena”.

Il piccolo problema è che per i potenziali acquirenti quella cifra costituisce lo sforzo massimo e non possono alzare nulla perché non riceverebbero il sostegno della banca.

Claudia, allora, temporeggia, e decide di rifiutare la proposta.

ASPETTA- ASPETTA- ASPETTA … Per ricevere 4.000,00 € [QUATTROMILA] IN PIU’, Claudia ha perso la possibilità di incassare subito 130.000,00 € [CENTOTROTRENTAMILA].

Passano i 90 giorni della durata dell’incarico in esclusiva che aveva con noi e Claudia decide di affidare inspiegabilmente la sua casa ad un’altra agenzia di un noto franchaising dicendoci che parlando con loro questi gli avevano detto che di certo avrebbe potuto realizzare almeno 10-15.000,00 € di più.

Passano i mesi e l’annuncio della casa di Claudia è sempre presente sui portali immobiliari con continui e leggeri ribassi di prezzo.

A distanza di 1 anno, una domenica al centro commerciale incontro Claudia con il marito, che nel frattempo hanno avuto anche un figlio e mi confessano che la cosa più sbagliata che hanno commesso è stata quella in primis di RIFIUTARE LA NOSTRA PROPOSTA DI ACQUISTO ARRIVATA in circa 30 giorni pensando di prendere di più; in secondo luogo è stata quella di essersi fatti fregare da quell’agente immobiliare ottimista che una volta preso il mandato di vendita ha continuato a RIBASSARGLI IL PREZZO FINO A QUANDO sono stati costretti a venderla perchè ormai la casa era diventata troppo piccola a 119.000,00 €.

Ben  6.000,00 € in meno rispetto alla mia valutazione.

Accettare o rifiutare una proposta è anche una questione di numeri: impuntarsi a tutti i costi per avere un di più “quasi irrisorio” per arrivare a proposta piena, comporta l’ENORME rischio di perdere una vendita fatta ed essere poi costretto a ripiegare su una soluzione di ripiego, O, addirittura, DI RIMANERE A MANI VUOTE.

Poi, devi capire il professionista che hai di fronte.

Un VERO professionista che valuta la tua casa, ti parla di numeri, valori delle case simili vendute in zona e quelle ancora in vendita e così via. TI DIMOSTRA IL PERCHE’ LA TUA CASA VALE COSI’ e te lo dice dandoti una valutazione timbrata e firmata.

In quest casi, CARTA CANTA!

Seguire i consigli del tuo consulente immobiliare Specializzato nella Vendita di Case – ovvero che vende solo quelle, NON capannoni, uffici, laboratori, attività commerciali, ecc… – che ogni giorno affronta queste problematiche,  potrà sicuramente aiutarti a risolvere i tuoi dubbi/incertezze e a prendere la decisione migliore per vendere casa in tutta tranquillità e ottenere il maggior prezzo e nel minor tempo possibile.

Affidati e FIDATI di un vero professionista, chiamaci ORA al 030.2500718 e fissa la tua CONSULENZA GRATUITA PER VENDERE CASA!

Non esitare a chiamarmi senza nessun impegno o mandami una mail a info@salvi-immobiliare.it e ti risponderò il prima possibile.

Buona vendita!

Alessio

PS: Hai paura di affidarti alle agenzie immobiliari? ECCO COSA DICE CHI HA VENDUTO E COMPRATO CASA CON NOI:

=> https://www.salvi-immobiliare.it/chi-siamo/dicono-di-noi/

PPS: Vuoi sapere quali sono I PRIMI 3 STEP del Nostro Sistema di Valutazione Specifico per valutare in modo professionale la tua casa?

SCOPRILO IN QUESTO BREVE VIDEO: => https://youtu.be/-zu8dvm8Lqs


Rispondi

  • ACQUISTA IL LIBRO ORA!

  • ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE!

  • ARTICOLI RECENTI

  • CATEGORIE ARTICOLI DEL BLOG

  • ARCHIVIO ARTICOLI

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.