Ricerca avanzata
abbiamo trovato 0 risultati

Le tue ricerche

Diffida da chi ti valuta la casa in 2 minuti! Potrebbe costarti molto caro…

Postato da Salvi Immobiliare sas del Geom. Salvi Alessio e C.
| 0

valutare casaSe vuoi vendere casa, mettiti al riparo da chi ti promette la luna!

Come fare per sapere se l’agente immobiliare che hai di fronte è un professionista serio?

Ecco alcuni semplici considerazioni che se terrai presente, ti permetteranno di risparmiare tempo e denaro

Se vuoi vendere casa a, diffida dalle valutazione date in 2 minuti! Impara a valutare i valutatori!

Uno dei compiti più importanti degli agenti immobiliari è quello di valutare le case ma… chi valuta i valutatori?

La risposta è facile: dovrai farlo tu!

Supponiamo per esempio che desideri vendere casa, e magari stai pensando di rivolgerti a più agenzie immobiliari del territorio…

Anche se non sei un esperto del mestiere, è nel tuo interesse provare a capire se la persona che hai di fronte è un ciarlatano oppure un professionista fidato.

E la differenza fra gli uni e gli altri, te lo garantisco, ha importanti conseguenze sul futuro tuo e del tuo immobile.

Dopo anni di lavoro alle spalle, potrei citarti molti casi di persone che si sono rivolte a me per una ri-valutazione del proprio immobile perché erano troppi mesi che giaceva lì in vendita presso tante agenzie… nessuno lo comprava!

Perché?

Semplicissimo: perché il prezzo di vendita era troppo alto e la valutazione era stata gonfiata solo per accaparrarsi la commessa!

Con il risultato che dopo un anno – nei casi peggiori – di mancata compravendita, l’immobile inizialmente in vendita a prezzo gonfiato viene svenduto, per la frustrazione e lo scoraggiamento, a un prezzo inferiore a quello della sua effettiva valutazione.

Se vuoi vendere casa, molto probabilmente sai già che nelle nostre zone la crisi ha colpito duramente il mercato immobiliare negli ultimi anni. A gennaio 2015 (fonte: Borsino Immobiliare) i prezzi erano più bassi del 5% rispetto all’anno precedente, e a inizio 2016 sono scesi ancora del 2-3%, questo è solo l’ultimo di una lunga serie di dati al ribasso.

Se una casa viene messa in vendita sparando un prezzo troppo alto, diversamente da ciò che succedeva una quindicina di anni fa, è più che probabile anzi è quasi certo che il suo annuncio starà lì per mesi a prendere polvere nelle pigre vetrine delle agenzie.

Al contrario una valutazione corretta è un primo passo fondamentale per realizzare una vendita rapida e soddisfacente.

Se confrontiamo i dati dei prezzi con quelli delle compravendite, nello stesso periodo notiamo che le compravendite stanno di nuovo aumentando (a Brescia sono cresciute anch’esse di circa il 5% in un anno).

Le nuove tendenze del mercato sono abbastanza chiare: c’è la possibilità di vendere casa con soddisfazione, sapendo qual è il prezzo reale del tuo immobile.

Per capire la serietà di un agente immobiliare nel valutare il tuo immobile, perciò, iniziamo col dire che se il tuo uomo arriva, fa un giro rapidissimo della casa e nell’arco di tre minuti ti ha già offerto la sua stima, puoi star certo che è un ciarlatano.

Le valutazioni non si possono fare alla prima occhiata, è necessario comparare dati e registri delle vendite precedenti, oltre che analizzare tutta una serie di elementi legati all’immobile non visibili a occhio nudo.

Una stima del prezzo di vendita di una casa non si può fare, per esempio, senza avere un minimo di idea del compravenduto di quella stessa zona in un certo periodo, o delle similitudini e differenze fra i vari appartamenti.

Una buona pratica da attuare, perciò, è quella di farsi valutare la casa da più agenzie, in modo da poter confrontare non soltanto le stime finali di ciascuna, ma anche la metodologia di lavoro che utilizzano.

Con ogni probabilità il professionista più scrupoloso sarà anche quello più bravo!

=> Se vuoi vendere casa, fallo a un prezzo giusto oggi, altrimenti dovrai farlo a un prezzo sbagliato domani!

Se è vero, perciò, che chi desidera vendere casa oggi, data la situazione del mercato attuale, ha tutto l’interesse a farlo in tempi brevi, ascolta attentamente:

se un agente ti propone un prezzo troppo alto come stima, ci puoi scommettere che, tempo tre mesi, adotterà la famosa tecnica del ribasso, come l’hanno chiamata alcuni illustri colleghi.

Il suo scopo è accaparrarsi il cliente (l’uovo oggi) con un prezzo gonfiato e non corrispondente al reale valore di mercato dell’immobile, e poi col passare dei mesi e dei mesi, in cui ovviamente la casa non viene venduta, ribassarlo.

Risultato?

Rischi che dopo tot tempo, la tua casa si sia davvero svalutata, visto che come abbiamo appena visto il trend dei prezzi è costantemente in calo!

Un agente immobiliare in gamba invece, che ti offre valutazioni ponderate basate sull’analisi dei dati, con molta probabilità sarà anche in grado di concludere la tua vendita in tempi brevi, a tutto vantaggio tuo e anche suo, in fin dei conti!

Riassumendo: non farti tentare da chi ti promette fumo, non provare a vendere la tua casa a un prezzo troppo alto per poi attendere mesi e perdere così tempo e soldi.

Scegli i professionisti che ti offrono la stima più studiata e ponderata!

Per vendere la tua casa, affidati ad agenti immobiliari dal metodo di lavoro serio!

Alla prossima e buona vendita!

Alessio Salvi

PS: Ti è capitata un’ esperienza simile e la vuoi raccontare o vuoi un parere sulla valutazione che ti è stata fatta? Lasciami un commento qui sotto e ti risponderò il prima possibile.

Facebook Comment

Rispondi

  • ACQUISTA IL LIBRO ORA!

  • ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE!

  • ARTICOLI RECENTI

  • CATEGORIE ARTICOLI DEL BLOG

  • ARCHIVIO ARTICOLI

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.