Ricerca avanzata
abbiamo trovato 0 risultati

Le tue ricerche

Come distinguere un’agenzia immobiliare “seria” da quelle che non ti porteranno alcun risultato

Se lavori nel campo immobiliare, stai attraversando un momento di “fiacca” e cerchi nuove opportunità lavorative, ti consiglio di continuare a leggere questo articolo perché ne ricaverai spunti davvero utili.

In particolare, oggi con questo articolo vorrei farti riflettere su come distinguere un’Agenzia Immobiliare “seria” e che ti offre delle prospettive concrete di crescita, da una realtà lavorativa tutt’altro che promettente.

Se quindi sei in cerca di nuove opportunità lavorative o ti stai “guardando in giro” per capire come gira il mondo degli Agenti Immobiliari, è importante per te saper distinguere un’Agenzia che lavora bene da una in cui non avrai futuro.

Questo è fondamentale per te per fare una scelta consapevole e capire effettivamente se una determinata Agenzia può darti ciò che cerchi nel tuo lavoro a livello di soddisfazione professionale e obiettivi di vita più ampi.

Se ti trovi in questa situazione, immagino che il momento lavorativo che stai attraversando non è dei migliori e posso assicurarti che ti capisco molto bene, essendoci passato prima di te.

Anche se ora posso dire di aver creato una bella realtà immobiliare, le cose non sono sempre state così e se avessi saputo prima quali sono i “requisiti” per avere un’Agenzia che funziona, mi sarei risparmiato del tempo inutile.

Ora che so per certo, grazie alla mia esperienza e alla formazione continua, come lavorare bene, portando a casa risultati e avere dei collaboratori soddisfatti, credo sia giusto condividerlo con te, che stai attraversando questo momento di incertezza.

Detto questo, veniamo al punto.

“So che POSSO DARE DI PIÙ nel mio lavoro, ma l’ambiente in cui mi trovo ora NON ME LO PERMETTE. Come capire se un’Agenzia mi darà le opportunità che sto cercando, permettendomi di REALIZZARE I MIEI OBIETTIVI?”.

Partiamo da un aspetto molto importante, assente nella maggior parte delle Agenzie e che deve essere il tuo metro di misura per valutare un ambiente di lavoro: IL METODO.

In genere nell’Agenzia media, quando entra un nuovo collaboratore c’è una prima fase di inserimento, in cui il titolare si limita a spiegare brevemente come devono essere fatte le cose.

Dopo qualche rapida istruzione e – se sei fortunato – qualche affiancamento, sei buttato nel mondo spietato dell’immobiliare, provvisto di pochi strumenti e lasciato a praticamente a te stesso.

Nessuna linea guida ti aiuta nel tuo lavoro e devi andare un po’ a tastoni, come quando cerchi di afferrare un oggetto al buio più totale senza sapere dove mettere mano.

Procedi per tentativi ed errori, perdendo un sacco di tempo e portando a casa pochi o nessun risultato.

Tutto questo succede nella maggior parte delle Agenzie Immobiliari ed è così per un motivo molto semplice: non hanno UN METODO DI LAVORO. La maggior parte delle Agenzie Immobiliari non ha un metodo ben preciso e pretende di trarre risultati continuando a lavorare nello stesso modo in cui si faceva tempo fa, negli “anni d’oro” del settore immobiliare, periodo in cui le abitazioni si vendevano praticamente da sole.

Purtroppo questi modi di lavorare oggi non funzionano più, per una miriade di motivi: crisi economica e del settore immobiliare, concorrenza sempre più spietata, circolazione massiva dell’informazione grazie a internet ecc…

Il mondo è cambiato e non solo nel settore immobiliare, e come sempre nella storia, è sopravvissuto chi si è evoluto e si è adattato al cambiamento.

Questo è proprio quello che ho fatto con la mia Agenzia: dopo anni di esperienza e di studio, ho creato e protocollato un nostro Metodo di lavoro interno, unico ed esclusivo della Salvi Immobiliare, che guida il mio lavoro e quello dei miei collaboratori passo-passo ogni giorno.

Ogni fase di lavoro ha delle procedure ben definite e testate nel tempo, che vanno seguite per arrivare al risultato. Nessuno è lasciato allo sbando e ogni collaboratore ha una via già tracciata da percorrere in ogni fase della compravendita immobiliare.

Il nostro Metodo è incentrato per il 70% sull’acquisizione di case e grazie a questo stesso Metodo la Salvi Immobiliare si qualifica come la prima Agenzia focalizzata sull’acquisizione in tutta Brescia e provincia.



 

Avere un Metodo di lavoro con delle procedure è fondamentale per raggiungere risultati, ma perché allora pochissime Agenzie ce l’hanno?

Avere un Metodo di lavoro significa impiegare molto tempo e risorse per mettere a terra le procedure, istruire i collaboratori, creare materiali a supporto, raccogliere feedback per aggiustare il tiro e guidare gli Agenti nell’applicazione del Metodo.

Creare e impostare un Metodo di lavoro al pari di quello della Salvi Immobiliare come puoi capire, non è un compito semplice – ma è un lavoro che comunque SPETTA AI TITOLARI (non ai collaboratori)!

Come collaboratore di un’Agenzia Immobiliare, se vuoi raggiungere risultati nel tuo lavoro devi pretendere che ti venga insegnato un Metodo, con feedback e aggiornamenti costanti, e soprattutto che ti vengano messi a disposizione gli strumenti giorno dopo giorno per riuscire a dare sempre il massimo nel tuo lavoro.

A proposito di “strumenti”, tra i nostri c’è n’è uno in particolare di cui vado particolarmente fiero nella mia Agenzia, ed è il Manuale Operativo.

Penso che in tutta Brescia e provincia quasi nessuna agenzia immobiliare disponga di questo strumento, davvero fondamentale per il lavoro dei miei collaboratori.

Si tratta di un Manuale che ho scritto e protocollato io stesso, in cui ho riportato al suo interno tutte le procedure del nostro Metodo di lavoro, dalla A alla Z. In pratica, qui sono spiegate e illustrare tutte le singole fasi del lavoro che un collaboratore della nostra Agenzia deve seguire, nel rispetto dei valori che contraddistinguono la Salvi Immobiliare e che ci contraddistinguono per etica, professionalità e innovazione (aspetti sulla quale puntiamo moltissimo).

Non è stato facile per me raccogliere nel Manuale tutte le operatività di anni e anni di lavoro, ma i miei collaboratori ne sono entusiasti e mi ringraziano ogni giorno per averli dotati di una vera e propria “Bibbia” dell’agente immobiliare.

Nel momento in cui un collaboratore ha un dubbio e vuole rivedersi una fase specifica del lavoro, ha in mano uno STRUMENTO COMPLETO e sempre a sua disposizione per guidarlo.

È probabile che se lavori o hai lavorato in passato in qualche famoso franchising, tu abbia preso visione di un manuale operativo. Se è così, quasi sicuramente si è trattato di un testo molto teorico e che probabilmente non hai nemmeno letto fino alla fine, perché poco utile nel tuo lavoro quotidiano.

Il Nostro Manuale Operativo, invece, è estremamente pratico e contiene tutto quello che abbiamo fatto e che ci ha portato in soli 5 anni, nel 2020 (in piena pandemia!) a effettuare 74 compravendite e ben 144 transazioni immobiliari.

Ad oggi per l’anno 2021 siamo già a 68 compravendite chiuse e ce la stiamo mettendo tutta per raggiungere il nostro obiettivo annuale delle 100 compravendite!

Il Manuale Operativo è uno strumento ad oggi essenziale nella mia Agenzia, con cui trasferisco ad ogni consulente l’esperienza e il piano operativo Salvi Immobiliare, fornendo tutte le informazioni utili per svolgere in modo professionale questa splendida professione.

Tutto questo, mettendo i miei collaboratori nelle migliori condizioni per dare il massimo, beneficiando delle procedure che ho già testato e collaudato sul campo in tutti questi anni di esperienza.

Immagino che ora che ti ho parlato del Manuale Operativo, sarai curioso di sapere come è fatto e che cosa ci trovi all’interno.

Te lo descrivo brevemente: è composto da varie parti, ognuna dedicata a una fase del lavoro:

  • C’è la parte in cui tratto il tema della familiarizzazione con il cliente per entrare in empatia e capire la persona che abbiamo davanti,
  • una seconda parte dedicata all’acquisizione degli immobili (motore focale della nostra attività),
  • un’altra su come programmare la vendita di un immobile,
  • come gestire le richieste di acquisto
  • la gestione degli incarichi di vendita,
  • come soddisfare la domanda di un acquirente.
  • Infine c’è tutta una parte di formazione tecnica che serve a te come collaboratore per gestire le varie pratiche.

Da questo articolo hai potuto capire quanto sia importante per il tuo lavoro avere a disposizione un Metodo, che ti sia insegnato e che tu possa applicare per ottenere risultati. Di conseguenza, ti consiglio di tenerti alla larga dalle Agenzie che non hanno un Metodo di lavoro e che dopo qualche breve istruzione ti “lanciano” nel settore immobiliare senza strumenti.

Per quanto riguarda la Salvi Immobiliare, chi collabora con noi ha tra le mani un Metodo già collaudato e che funziona senza ombra di dubbio. All’interno della nostra Agenzia ci teniamo ai collaboratori e per questo diamo importanza alla formazione per trasformarli in veri professionisti nel più breve tempo possibile, grazie al nostro Metodo unico che solo un’Agenzia Immobiliare strutturata e dinamica può offrire.

Se vuoi saperne di più sulle nostre impostazioni, su come operano i nostri collaboratori e sul nostro Metodo di lavoro, ti aspetto a fare una chiacchierata in ufficio.

CLICCA IL BANNER che trovi qui sotto, COMPILA IL FORM e ti ricontatteremo a breve per fissare UN COLLOQUIO conoscitivo. Cogli l’opportunità di dare finalmente il meglio nel tuo lavoro, raggiungendo i risultati che fino ad oggi non sei riuscito a ottenere. L’opportunità è GRATUITA!



 

Rispondi

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.